Bardolino Chiaretto DOC

AZIENDA AGRICOLA VILLA MEDICI

Bardolino Chiaretto DOC

Caratteristiche

Bardolino Chiaretto DOC è un classico dei vini rosati ed è grande complice della bella stagione. Dalla primavera all'estate avanzata accompagna piatti freddi, grandi insalate e carni bianche.
  • Produttore: AZIENDA AGRICOLA VILLA MEDICI

  • Regione: Veneto

  • Annata: 2016

39,00 €
per confezione da 6 bottiglie
6,50 € a bottiglia
Colore: Corallo acceso Profumo: Fresco e fruttato. Sapore: Sapido, morbido, vivace e d'immediata piacevolezza.
Annata 2016
Uve Corvina 60%, Rondinella 35%, Sangiovese 5%.
Tipologia del terreno Calcareo, argilloso, localmente sassoso con buona esposizione.
Superficie vitata 32 ha
Resa per ettaro 110 ql/ha
Vendemmia Inizio ottobre. Meccanizzata.
Vinificazione Raccolto in piccoli contenitori poi pigiato e diraspato. La fermentazione è in botti d'acciaio alla temperatura controllata di 18°C per circa 10 giorni. Rimane sulle fecce dove riceve la complessità.
Maturazione In botti di acciaio. Remuage.
Potenzialità di invecchiamento 2 anni
Alcol 12.5% vol.
Bottiglie prodotte 13.000
Regione

Ha origine in piccoli vigneti siti nel Comune di Sommacampagna (Verona) sulle ultime propaggini delle colline moreniche orientali del bacino benacense. I terreni sono calcarei, argillosi e localmente sassosi con un'eccellente esposizione.

La raccolta dell’uva avviene in piccoli contenitori, poi pigiata e diraspata. Successivamente si verifica il raffreddamento del mosto e la permanenza in pressa a contatto delle bucce per circa 8 -12 ore prima della pressatura soffice. La fermentazione è in botti d'acciaio alla temperatura controllata di 18°C per circa 10 giorni, al fine di mantenere tutta la freschezza e la vivacità delle uve.

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Bardolino Chiaretto DOC

AZIENDA AGRICOLA VILLA MEDICI

L’Azienda Agricola Villa Medici prende il nome dall’antica abitazione della famiglia Caprara, maestosa costruzione tardo Settentesca in stile Neoclassico, con stipiti in tufo ed un imponente facciata, che quieta ed austera, osserva da secoli i 15 ettari di vigneto sotto l’ossario di Custoza, che rappresentano la parte più antica della coltivazione. Ad oggi la coltivazione della famiglia Caprara si sviluppa per 30 ettari sul prezioso terreno delle Colline Moreniche. La tradizione vitivinicola della famiglia Caprara, ha origini antichissime, si stima che risalga addirittura agli inizi del secolo scorso. Tuttavia il padre fondatore di Azienda Agricola Villa Medici è Adelino Caprara a cui si deve, oltre alla creazione dell’Azienda Agricola, soprattutto il forte contributo alla realizzazione di un grande vino italiano, il Bianco di Custoza, frutto esclusivo della pregiata terra dell’Anfiteatro Morenico e soprattutto dell’arte dei saggi “maestri di vigna“. Ad oggi, l’antica scuola del Bianco di Custoza rivive attraverso la sapiente mano di Luigi figlio di Adelino, architetto, ma con la stessa grande passione ereditata dal padre per il buon vino. A Luigi e a sua moglie Paola, si deve la continuità della tradizione e soprattutto la valorizzazione delle note fruttate e vivaci distintive del Bianco di Custoza.

Vai alla pagina del produttore

Questo prodotto è disponibile anche nelle seguenti confezioni assaggio: